Ruffo Wolf

RUFFO WOLF

Ruffo Wolf, architetto, titolare di  RWA_Architetti, è professore incaricato presso la Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano. E’ stato docente presso lo IUAV di Venezia, Visiting Professor presso la Tongji University di Shanghai (PRC) e presso la Teknische Universitaet di Innsbruck. E’ RIBA Chartered Member (Royal Institute of British Architects).
E’ ARB Member (Architects Registration Board al n.070623J). Nel 2002 ha pubblicato il volume “Sequenze, opere e progetti”, edizioni Alinea, Firenze. Nel 2007 ha pubblicato il volume “RWA_WIP – citogenesi e altri progetti”, Edizioni List-Actar, Barcellona.

RWA_ARCHITETTI

È uno studio di architettura con sede a Milano, Rovereto e a Doha (Q). E’ un team di architetti e specialisti che offre un “global service” a IMPRESE DI COSTRUZIONI, PUBBLICHE ISTITUZIONI, REAL ESTATE COMPANIES, PRIVATE CLIENTS. RWA_Architetti ha lavorato e progettato per realizzare opere di architettura in diverse parti del mondo: principalmente Italia, Romania, Cina, Oceania, Qatar. Dal 2011, anche in seguito all’ingresso di Francesca Medici, ha progettato per la Company del brand Giorgio Armani strutture di retail in molte parti dell’Europa, dell’Asia, del Meaddle East e dell’Oceania.

VISIONE

Al quotidiano lavoro di progettazione per la realizzazione concreta degli edifici, RWA_Architetti unisce una continua ricerca sul linguaggio e sulla tecnica dell’architettura; nella convinzione che la vera eccellenza dell’opera architettonica stia nella compresenza di due aspetti fondamentali: 1) qualità e innovazione dell’architettura nel rapporto con l’uomo e con il territorio; 2) razionalizzazione, controllo dei tempi e dei costi della realizzazione. “Italian Design” vuol dire unire linguaggio architettonico avanzato con operatività finalizzata alla buona realizzazione. RWA_Architetti pone al primo posto il concetto di GREEN BUILDING, non solo come “risparmio energetico”, ma come ricerca di qualità della vita e di ottimizzazione delle risorse ambientali. L’edificio deve non solo soddisfare le aspettative del Cliente, ma portare VALORE AGGIUNTO a tutto l’intorno urbano e alla collettività.

METODO

Lavorare in team significa essere convinti che il buon progetto è frutto non di una sola persona ma degli apporti pluridisciplinari dei diversi specialisti chiamati nelle varie fasi della progettazione. Il Cliente stesso è considerato un “soggetto attivo”, da coinvolgere in tutti i momenti della progettazione attraverso appositi e operativi CLIENT BRIEFINGS. Per questo motivo è attivabile un networking chiamato RWA_Netproject, ossia un sistema in rete attraverso il quale ogni fase di avanzamento del progetto è costantemente visibile nelle sedi di tutti i soggetti coinvolti (Progettisti, Committenti, Istituzioni, Finanziatori, …).